Descrizioni e parole chiave

Stai cercando di migliorare il ranking del tuo sito? Uno dei primi (e più semplici) passi da fare è compilare la Descrizione e le Parole Chiave del tuo sito e di ciascuna delle singole pagine che compongono il tuo sito.

La Descrizione e le Parole Chiave del tuo sito si trovano sotto Impostazioni > SEO.

La Descrizione e le Parole Chiave di ogni pagina si trovano sotto Pagine > Modifica Pagina > Avanzate. Le impostazioni Avanzate sono accessibili selezionando la scheda Pagine, che apre l'elenco delle tue pagine nella barra laterale, e cliccando sulla pagina singola.  

Ti consigliamo vivamente di usare questi campi su tutte le tue pagine tranne che sulla homepage. I campi della homepage devono essere lasciati vuoti, perchè è meglio che questa pagina si basi sulle impostazioni SEO al livello del tuo sito.

 

Tutti e due questi campi aiutano i motori di ricerca a categorizzare correttamente il tuo sito, ma il campo Descrizione è il più importante dei due perchè è il campo che i risultati dei motori di ricerca mostrano come descrizione del tuo sito.

La Descrizione del tuo sito dovrebbe essere di due o tre frasi e dare una descrizione abbastanza dettagliata dell'argomento del tuo sito. Sei un fioraio a Roma? Allora potresti scrivere:

Fiori ed Altro è un fioraio romano con 25 anni di esperienza nel dare più colore  ai vostri compleanni,  e nel colmare di rose i vostri anniversari. Abbiamo rose, gigli, orchidee, tulipani e ogni altro fiore che desiderate.

Questo esempio di Descrizione permette ai visitatori di sapere esattamente che cosa fa la tua azienda, dove si trova (il che da al tuo sito più probabilità di comparire nelle ricerche locali), mostra alcuni fiori che le persone potrebbero cercare, ed ha un tocco di carattere in più.

Descrizioni delle Pagine funziona esattamente allo stesso modo, ma è specifico per la pagina per la quale stai scrivendo la descrizione.

Nel campo Parole Chiave, ti consigliamo di inserire circa 10 - 30 parole che corrispondono ai tuoi contenuti ed ai tipi di ricerca che le persone possono fare per trovare i contenuti. Il fioraio immaginario che abbiamo descritto prima potrebbe volere un elenco di parole chiave come fiori, fiorista, Roma, Lazio, compleanni, anniversari, matrimoni, scuse, rose, gigli, orchidee, tulipani per le impostazioni del suo sito.

E, naturalmente, mentre compili i campi per le singole pagine su determinati fiori, vacanze, persone ecc. potresti scendere più nel dettaglio con la scelta delle parole chiave.

Alla fine, le parole chiave sono utili ai motori di ricerca solo se si tratta di parole che usi effettivamente in tutto il tuo sito. Altrimenti Google (e gli altri motori di ricerca) penseranno che stai cercando di ingannare il sistema usando parole chiave non pertinenti al tuo sito, e semplicemente ignoreranno le parole che hai inserito.

Assicurati di pubblicare il tuo sito dopo aver aggiunto le Descrizioni e  le Parole Chiave, perchè funzioneranno sul tuo sito solo quando farai clic sul tasto Pubblica.

Tieni presente che ci potrebbero volere un paio di settimane per vedere il risultato dei tuoi sforzi.

Puoi saperne di più sul SEO nel nostro articolo Nozioni di Base per Migliorare il tuo Ranking di Ricerca.

Questo articolo ti è stato utile? Utenti che ritengono sia utile: 274 su 289